Cerca
  • Studio02Milano

Un appartamento parigino nel quadrilatero di Milano

Oggi vi portiamo all’interno di un bellissimo palazzo settecentesco, dove abbiamo progettato e ristrutturato un appartamento in perfetto stile parigino.

“Appena entrati, è stato immediatamente chiaro: tutti quei dettagli tipici della Vecchia Milano che caratterizzavano lo spazio, che richiedeva un importante intervento di ristrutturazione, erano assolutamente da salvaguardare e valorizzare nel progetto finale”, racconta l’Arch. Matteo Bermani – founder & owner di Studio02Milano.


Crediamo che ogni progetto debba essere diverso dall’altro, perché sintesi del gusto di chi ci abita e della sua storia personale, oltre che deve rispecchiare il contesto e lo spazio. Alla base di tutto, c’è la scelta dei colori, il giusto accostamento di elementi di materiali, forme ed epoche diverse, lo studio dei dettagli – che non sono solo dettagli, anzi.

C’è una frase che amiamo tanto, di Leonardo da Vinci: "i dettagli fanno la perfezione, e la perfezione non è un dettaglio".


Ecco perché ogni volta, in ogni nostro progetto, facciamo molta ricerca per inserire elementi che possano impreziosire gli spazi, aggiungere qualcosa di particolare, coerente con la storia che vogliamo raccontare.


È proprio grazie a questa ricerca che anche un semplice elemento funzionale si può trasformare in un prezioso oggetto decorativo.

Un esempio è questo interruttore in ottone invecchiato, con levette dallo stile rétro, che racconta la storia di un’altra epoca, disegnato e fatto produrre appositamente.



Il decoro delle pareti in questo appartamento ricopre un ruolo importante. L’elegante boiserie incornicia le pareti di tutto l’appartamento, creando la cornice perfetta per l’arredo, che abbiamo studiato con cura e precisione.



Abbiamo proposto elementi che, accostati in modo corretto, creano un ambiente estremamente elegante ed eclettico.

L’ampio salone diventa un angolo dove colori, forme, e verde si abbinano perfettamente, creando uno spazio che sa subito di casa.

In questo ambiente, dove accogliere e rilassarsi, il sapore ottocentesco del camino in Marmo di Carrara con i suoi dettagli, di cui è impossibile stancarsi, si incontra armonicamente con gli elementi di design e di arte contemporanea, creando un living accogliente ed estremamente curato.


Dalla boiserie, alle carte da parati, ogni spazio di questa casa è rifinito con un elemento che lo rende unico.

Il lungo corridoio diventa più ampio, un ambiente nel quale immergersi grazie a un disegno classico come Le Nuvole di Fornasetti, per poi finire ed aprirsi nella stanza studio posta in fondo allo stesso.


Per le pareti del bagno patronale, abbiamo optato per delle lastre chiare e luminose di marmo Calacatta, dove il punto di congiunzione di ogni lastra è stato valorizzato da un profilo in ottone.

Il piccolo bagno di servizio è stato valorizzato con una carta da parati con una stampa dal sapore tropicale, che rende lo spazio più ampio e che fa da contrasto con i dettagli settecenteschi della stanza.



12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti